Offagna

offagnaAffitta Appartamenti, Offagna è un comune italiano di 1 857 abitanti della provincia di Ancona nelle Marche.
Il comune si erge attorno alla sua antica rocca, sulla sommità di una collina. Dista 15 km dal centro di Ancona ed è facilmente raggiungibile dal casello di Ancona sud dell’autostrada A14.
Della storia di questo paese non si hanno molti riferimenti per il periodo romano o preromano.

Le prime notizie si hanno quando ad alcuni nobili germanici viene concessa la zona marchigiana dall’arcivescovo di Ravenna nel tardo medioevo. Attorno al XII – XV secolo la sua storia fu comune a quella di Osimo. Nel 1445 venne data in via definitiva l’ingerenza alla città di Ancona dietro volere di papa Eugenio IV. Sotto la giurisdizione anconetana Offagna divenne uno dei circa venti castelli di Ancona e perciò tra il 1454 ed il 1456 venne costruita l’attuale rocca, con l’importante funzione di difendere il confine del fiume Aspio. Dopo il 1532, data che segna la fine della Repubblica Anconitana, fece parte in maniera stabile dello Stato della Chiesa, fino all’unificazione dell’Italia. Nonostante i pochi rilievi storici la fattura delle opere di alcuni palazzi nobiliari, ma soprattutto la perfetta conservazione, ne attestano una rilevante importanza.
La rocca del paese è stata edificata nel 1454 e dopo molti restauri ora ha un aspetto alquanto integro. L’insieme ha una pianta quadrata con la torre angolare ed un maschio centrale. Altro monumento interessante è la villa Montegallo con vicino una costruzione del 1500 che porta decorazione di Niccolò Pomarancio. La villa costruita su un progetto di Andrea Vici porta decorazioni sullo stile dei Bibbiena.

L’economia è basata sulla coltivazione delle vite e sulla sua conseguente produzione di vino, abbondano cereali e foraggio. Non mancano piccole industrie di confezione e metalmeccaniche.